Clinica Osteopatica CO+

L’osteopatia è un approccio di cura della salute e del benessere che si basa sulla filosofia e sui principi sviluppati dal dottor Andrew Taylor Still, un medico statunitense del XIX secolo.
Questa disciplina si concentra sull’idea che il corpo umano è un’ unità interconnessa e che la salute dipende dall’equilibrio tra i vari sistemi e strutture corporee.
L’osteopatia si distingue per l’approccio olistico alla cura del paziente, dove gli osteopati considerano il corpo nel suo insieme anziché trattare solo i sintomi isolati. Gli osteopati tramite un’accurata analisi differenziale, grazie ad alcuni test specifici e l’utilizzo delle mani sono in grado di diagnosticare e trattare problemi fisici.

La pratica si basa su alcune idee chiave, tra cui:

L’autoguarigione del corpo:
Si crede che il corpo abbia la capacità di guarire se stesso quando è in uno stato di equilibrio ottimale.

Struttura e funzione sono interconnesse:
Gli osteopati credono che la struttura del corpo influenzi direttamente la sua funzione e viceversa.
Pertanto, il trattamento si concentra sulla correzione di eventuali disfunzioni strutturali per migliorare la salute generale.

Trattamento manuale:
Gli osteopati utilizzano principalmente le mani per manipolare i tessuti, le articolazioni e la colonna vertebrale al fine di ripristinare l’equilibrio e la funzione del corpo.

Considerazione dell’aspetto psicologico ed emozionale:
Gli osteopati tengono conto del benessere psicologico ed emotivo del paziente, poiché credono che questi aspetti siano correlati alla salute fisica.

In particolare l’approccio osteopatico in CO+ è un approccio multidisciplinare di tecniche che derivano anche dalla chiropratica, dalla kinesiologia applicata, dal Touch for Health e da fondamenti di medicina.

Compila il questionario e scopri quale terapia ti può aiutare